AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

Padova (PD)

Tipologia Ospedali, Case di cura, Edilizia sanitaria
Attività
Adeguamento tecnologico
Ristrutturazione
Costruzione
Valore (mIl/euro) 2,1
Periodo 2014 - 2015

  • AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA_01
  • AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA_02
  • AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA_03
  • AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA_04
RISTRUTTURAZIONE POLICLINICO UNIVERSITARIO DI PADOVA 
Lavori complementari per la realizzazione di un montalettighe antincendio e un ascensore di soccorso

Nell’ambito dei lavori di ristrutturazione del Corpo trattamenti del Policlinico di Padova, SICREA Group è intervenuta per costruire la torre montalettighe e l’ascensore di soccorso.

Gli impianti di sollevamento in oggetto si sviluppano tra il piano terra ed il piano 9°, con una corsa di circa 40 metri suddivisa in 11 fermate (terra, rialzato e dal 1° al 9°). Le strutture degli impianti di sollevamento sono dotate di idonei giunti tecnici e sismici di separazione dal Corpo Ambulatori, dalla Torre tecnologica e dal Corpo Trattamenti del Policlinico.

Le strutture dei vani corsa hanno caratteristiche di resistenza al fuoco R/EI 120 e sono realizzate in calcestruzzo armato e rivestite esternamente con pannelli metallici.

Nello specifico gli interventi consistono in:
  • demolizioni esterne
  • adeguamento dei sottoservizi interrati
  • realizzazione linea elettrica per alimentazione del montalettighe
  • scavi di fondazione
  • formazione di micropali
  • fondazioni in cls entro terra 
  • reinterri a tergo delle fondazioni
  • setti in cls fuori terra
  • rivestimento esterno montalettighe in lamiera di alluminio ondulata con sottostruttura in acciaio zincato
  • strutture in acciaio e carpenterie metalliche per realizzazione scala e passerella in copertura
  • sbarchi ai piani
  • montaggio montalettighe antincendio ed ascensore di soccorso e relative porte di servizio
  • pavimentazioni ed opere esterne
L’intervento di SICREA Group ha riguardato anche i lavori complementari di demolizione e ricostruzione del 9° piano del Policlinico, che presentava strutture non in asse con l’ossatura portante dell’edificio.

Il progetto prevede infatti l’adeguamento sismico e funzionale di tutto il fabbricato. Per rispondere alle normative di sicurezza il montalettighe è stato posizionato in area centrale al corpo trattamenti e affiancato all’ascensore di soccorso prolungato fino al piano nono.


 
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin