RETE FOGNARIA CHIAIANO - CAMALDOLI

Napoli (NA)

Tipologia Trattamento delle acque, Riassetti idro-geologici
Attività
Progettazione
Riqualificazione
Ristrutturazione
Valore (mIl/euro) 5
Periodo 2019 - 2022

  • CH SOGESIT 01

MIGLIORAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE DEPURATIVE 


A Napoli un intervento mirato al risanamento della rete fognaria

L’intervento di SICREA Group a Chiaiano e sulle pendici settentrionali dei Camaldoli, la zona collinare più alta della città di Napoli, riguarda i lavori per realizzare le opere di collegamento e fognatura necessarie al risanamento igienico-ambientale e idrogeologico dell’area.

Si tratta di zone caratterizzate da una forte urbanizzazione, ma senza adeguati recapiti fognari. L’intervento, complesso e al tempo stesso prezioso per il territorio dei Camaldoli, serve a recuperare un deficit di infrastrutture depurative prolungato nel tempo su un’area molto popolata.

Sette chilometri di nuova rete fognaria serviranno a collettare i reflui urbani di alcune zone di Camaldoli e Chiaiano, separando acque meteoriche e fecali ed eliminando così rischi di contaminazione.

Il progetto prevede inoltre cinque nuovi impianti di sollevamento delle acque nere, cui si aggiunge il risanamento del collettore Policlinico

Il collettore passa al di sotto del Policlinico ed è veicolo di scarico delle acque bianche nell’alveo San Rocco del bacino di via Leonardo Bianchi e via Quagliariello. E’ realizzato in calcestruzzo armato, ha dimensioni di 230x230 cm ed è di tipo rettangolare con copertura piana e sezione variabile. Si sviluppa su una lunghezza complessiva di circa 895 m.
 

condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin